Sanità, Speranza “Investiremo 625 milioni per il Mezzogiorno”

134


ROMA (ITALPRESS) – “Per la prima volta nella storia della programmazione delle risorse europee l’Italia avrà un PON (Programma Operativo Nazionale) esclusivamente dedicato alla Salute. Non era mai accaduto prima”. Lo scrive il ministro della Salute, Roberto Speranza, sui social.
“Investiremo – aggiunge – circa 625 milioni per la sanità del mezzogiorno. Li utilizzeremo per recuperare screening oncologici, per rafforzare i dipartimenti di salute mentale, per accrescere e migliorare i consultori e per contrastare la povertà sanitaria.
E’ un grande passo avanti che si aggiunge alle risorse già previste con il PNRR. Voglio ringraziare Mara Carfagna e il ministero per il Sud e la coesione territoriale per l’impegno profuso”.
(ITALPRESS).

Articolo precedenteBosch, accesso alla diagnosi protetta anche per i veicoli Fca
Articolo successivoTumore del pancreas, nasce studio per pazienti con metastasi peritoneali