San Vittore Olona scommette sempre di più sullo sport

    141

    SAN VITTORE OLONA – Il progetto è di ampio respiro. Basterebbe a rendere l’idea soltanto l’importo dei lavori che esso muove: circa 869 mila Euro. L’amministrazione del comune di San Vittore Olona del sindaco Marilena Vercesi pensa in grande e a lungo termine per quanto riguarda la realizzazione, progettazione e manutenzione degli impianti sportivi del territorio cittadino. Chi si aggiudicasse l’appalto, infatti, se ne occuperebbe per vent’anni. La forma scelta è quella della sinergia tra pubblico e privato. Una filosofia che, a oggi, largheggia per forza di cose; i comuni, infatti, sono stretti da difficoltà economiche e dai limiti entro i quali possono spendere, il privato è colui che può garantire energie, economiche e non solo, e supplementi di competenze per venire a sostegno di progetti di rilevanza pubblica.

    San Vittore Olona dispone di strutture sportive di tutta eccellenza, dalla struttura di via Roma al campo Malerba e alcune palestre. Ma il bando guarda anche a più ampio raggio, e infatti parla anche di realizzazione e progettazione.

     

    A certificare il fatto che il comune sembrerebbe voler puntare con decisione sull’ampliamento della ricezione sportiva come veicolo di coinvolgimento sociale e di crescita. Agli operatori eventualmente interessati è stato concesso fino al 22 agosto per avanzare la loro candidatura con tanto di progetti concreti. Ma un fatto è già certo fin da ora: San Vittore Olona scommette sempre più sullo sport. Elemento a ben vedere del tutto naturale nella patria della rinomata corsa campestre internazionale “Cinque Mulini”.

    Cristiano Comelli

    Articolo precedente“Accendi il Cambiamento nel tuo Comune”: la tappa di Magenta
    Articolo successivoBià: il Politecnico alla Mivar… un successo!