San Giorgio su Legnano: l’edificio dimenticato di via Gerli

    124

    SAN GIORGIO SU LEGNANO – Storia sulle spalle ne ha davvero molta. D’altronde vide la luce nel 1892 ed è quindi nel tempo divenuto uno dei simboli storici di San Giorgio su Legnano, perché fino agli anni novanta fu sede del municipio. Ma lui, ora, l’edificio di via Gerli che sorge  praticamente nel centro del paese giace inutilizzato e in abbandono. Vero è che, nel 2017, al suo fianco, è stato aperto un parcheggio. Ma lo è altrettanto che quella costruzione storica non ha più conosciuto ombra di utilizzo da quando se ne andò in pensione per lasciare spazio a una nuova sede del municipio comunale situato pochi metri più in là. La storia ha attraversato diverse amministrazioni di ogni colore politico. E si era parlato, negli anni, di diverse alternative, un nuovo asilo nido, uno spazio polivalente per attività culturali, una nuova biblioteca. E spuntò persino l’ipotesi di farne macerie demolendolo perché si riteneva che i costi per ristrutturarlo eccedessero i benefici.

    Ma quest’ipotesi fu bocciata anche perché esisteva una serie di vincoli della Soprintendenza ai beni culturali. Che l’edificio sia storico non vi è ombra di dubbio, che possa ancora avere qualcosa da dire pure. Non per essere il vicino di casa illustre di un’area di parcheggio ma per il fatto che possa essere sfruttato per scopi socialmente rilevanti per la collettività. Intanto lui, l’edificio di via Gerli, troneggia dimenticato. Fino a quando è considerazione avvolta nel mistero. Per il momento ci si deve accontentare di vedere in esso una memoria storica di San Giorgio, un elemento di archeologia. Ma domani chissà.    

     

    Cristiano Comelli             

    Articolo precedenteVanzaghello: la fontana con la macchia nera
    Articolo successivoUn weekend per superare il “Novantanovesimo Cancello”