NewsTerritorio

San Giorgio su Legnano, asfaltature in corso… anche ad agosto

 

SAN GIORGIO SU LEGNANO – Stagione del riposo? Per alcuni sì,  per altri, invece, è quella in cui si lavora alacremente per cercare di irrobustire servizi di rilevanza centrale per la collettività. E nella classifica di queste priorità, le strade si collocano decisamente sempre in cima. Strade che rinascono a nuova vita, strade che vi rinasceranno presto. Nelle prime il sindaco di San Giorgio Walter Cecchin inserisce Via Roma i cui interventi legati alla riqualificazione del manto stradale volgono al termine.
Un passo sicuramente significativo a rinforzo di un’arteria che costituisce forse il tratto viario più prezioso di San Giorgio, quello che la connette da un lato a Legnano e dall’altro alla provinciale che conduce verso Villa Cortese, Busto Garolfo e gli altri comuni dell’hinterland. Ma, terminata una via, se ne affaccia alla ribalta subito un’altra non meno meritevole di attenzione. Anzi, due. La prima è via Monte Grappa, altra arteria piuttosto frequentata e per la quale “la spesa prevista – spiega il sindaco sangiorgese – è cinquantamila Euro”. Osservata speciale sarà però anche la via Mameli per farla diventare ancor di più un…inno alla sicurezza stradale. Attualmente i due interventi riposano sui lavori preparatori che l’ufficio tecnico è chiamato a compiere. Poi, in settembre, prenderanno fiato. E peraltro, chiosa Cecchin, “il primo tratto di via Monte Grappa sarà ripristinato a spese  di Cap Holding a completamento della sostituzione del tratto fognario realizzato a novembre”.  I lavori, sotto il cielo di San Giorgio, fervono con decisione. E con lo scopo di fare ritrovare ai sangiorgesi strade che offrano un supplemento di sicurezza ed estetica.
Cristiano Comelli             

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi