San Giorgio su Legnano, anche i francobolli fanno storia

    81

     

    SAN GIORGIO SU LEGNANO  Anche i francobolli fanno storia. E ne ricordano le tappe più salienti attraverso immagini suggestive a cavallo tra reale e fantastico.  I patiti dell’universo della filatelia avranno occasione di deliziarsi lo sguardo e l’anima in occasione della mostra “San Giorgio su Legnano ricorda” in programma nella sala consiliare “Giacomo Bassi” di piazza IV Novembre. L’inaugurazione è prevista appunto per domenica 4 novembre alle 9.30. Si potranno ammirare non soltanto francobolli ma documenti e cartoline appartenenti al periodo della prima guerra mondiale. A essa si aggiungono l’illustrazione delle schede riguardanti i caduti in guerra e dispersi sangiorgesi, l’elenco dei cavalieri di Vittorio Veneto e i pannelli della mostra “L’inutile strage” realizzati da Anpi ed Ecoistituto Valle del Ticino.

     

    L’iniziativa è figlia di una collaborazione tra le associazioni numismatici filatelici sangiorgesi,  mutilati e invalidi di guerra, Anpi e circolo socioculturale hobbysti. La mostra resterà aperta martedì 6 novembre dalle 10 alle 12, orario che sarà tenuto anche venerdì 9 e sabato 10, mentre per i giorni di mercoledì e giovedì vi sarà in aggiunta anche un’apertura pomeridiana dalle 15 alle 18.

     

    Cristiano Comelli    

    Articolo precedenteInveruno: grave incidente sul lavoro nel deposito ex Carapelli, giovane in codice rosso a Legnano
    Articolo successivoInfluenza, via alle vaccinazioni in Regione Lombardia