San Giorgio su Legnano: 27 mila euro per il tetto fotovoltaico della scuola primaria

146

SAN GIORGIO SU LEGNANO – Il costo per realizzarlo è di circa 27 mila Euro. I suoi vantaggi, però, vanno ben al di là dell’aspetto economico. Il tetto della scuola primaria di via Vittorio Veneto di San Giorgio dispone da poco di un nuovo impianto fotovoltaico.

 

“L’impianto – spiega con legittima soddisfazione il sindaco Walter Cecchin, è stato completamente finanziato da un contributo statale, ha una potenza di nove kilowatt ora e renderà quasi autosufficiente dal consumo energetico il plesso scolastico durante l’attività quotidiana”. Un esborso economico che, quindi, ha costituito il seme per la nascita di una robusta pianta di beneficio ambientale. “L’impianto – prosegue il primo cittadino di piazza Quattro Novembre -che è completo anche della linea vita di sicurezza per tutte le operazioni di manutenzione, è stato completato con una nuova scala di accesso esterna al tetto”. Posto in essere quest’intervento, la giunta sangiorgese proietta già lo sguardo in avanti : “stiamo valutando in futuro – continua Cecchin – l’installazione di batterie di accumulo per un utilizzo serale, anche questo tramite eventuali contributi regionali”. Dietro l’angolo vi è quindi l’intento di potenziare la fruibilità della scuola a tutto vantaggio di studenti e cittadinanza. L’operazione, conclude Cecchin, si inquadra in una più generale ottica di “contenimento dei consumi e utilizzo di energia green per tutti gli edifici comunali e gli impianti di illuminazione pubblica”.

Cristiano Comelli

Articolo precedenteMagenta: incidente a Pontenuovo, motociclista ferito
Articolo successivoIncontri riformisti: ce n’è davvero per tutti i gusti