NewsSport

++Salvini e Letta, no ‘bipartisan’ alla Superlega del calcio europeo

 

 “Da tifoso milanista, dovrei essere contento che la mia squadra possa partecipare ad una Superlega europea, incassando un sacco di soldi, a prescindere da merito, impegno e risultati. Ma, da sportivo e da italiano, dico che il denaro non e’ tutto, e i milioni non sono sufficienti per azzerare simboli, storia, merito, cuore e passione. Il calcio e lo sport sono di tutti, non di pochi privilegiati. Mi piacciono le vittorie conquistate con il sudore sul campo, non quelle comprate coi milioni in Borsa”. Lo dice Matteo Salvini , leader della Lega.

 “L’idea di una SuperLega per i piu’ ricchi club europei di calcio? Sbagliata e decisamente intempestiva”, dice Enrico Letta su Twitter. “In Europa – prosegue il segretario Pd – il modello Nba non puo’ funzionare. Nel calcio e nello sport la forza sta nella diffusione, non nella concentrazione. E – conclude – nelle belle storie tipo Atalanta, Ajax, Leicester”.

 

La banca americana JPMorgan intanto ha confermato che finanziera’ il progetto di Superlega europea del calcio, portato avanti da un gruppo di club tra i piu’ ricchi e che scuote il mondo del calcio. “Posso confermare che stiamo finanziando l’operazione”, ha detto un portavoce londinese della banca all’Afp, aggiungendo di non avere ulteriori commenti in questa fase.

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi