“Salviamo la Brughiera”: in Consiglio regionale mozione sullo sviluppo di Malpensa

    122

    MALPENSA VA –   Durante la seduta del Consiglio Regionale  in programma domani al Pirellone verrà presentata una interrogazione riguardante lo stato di attuazione del Piano Territoriale Regionale d’Area Malpensa – Quadrante Ovest – e realizzazione del collegamento ferroviario MXP T2 – Sempione. In concomitanza con la presentazione dell’interrogazione al Consiglio Regionale, il Comitato Salviamo la Brughiera  terrà un presidio dalle ore 9:30 alle 10:30 fuori dal palazzo della Regione, durante il quale sarà distribuito il seguente comunicato, sottoscritto da molte associazioni del territorio e avente il seguente testo:

    Le sottoscritte associazioni e comitati ritengono indispensabile ed urgente che, prima della autorizzazione di ulteriori progetti infrastrutturali sull’area vasta coinvolta dalle attività e sviluppi dell’aeroporto di Malpensa, si proceda ad una valutazione cumulativa di impatto ambientale tramite VAS (Valutazione Ambientale Strategica) estesa a tutto il territorio del piano d’area, alla quale siano sottoposti i vari inserimenti e tutte le diverse opere infrastrutturali. Con l’obbiettivo di salvaguardia e tutela dell’ambiente naturale e del paesaggio, specialmente con riferimento al territorio del Parco del Ticino, e della salute e qualità della vita degli abitanti, e chiedono che la Giunta Regionale ed il Consiglio Regionale Lombardo si attivino concretamente in tale direzione”.

     

    Articolo precedenteFondazione Ticino Olona: questa sera la presentazione dell’esito dei bandi 2018
    Articolo successivoCalcio, il sogno della Boffalorese continua..