Salute: cura tumori con particelle, masterclass al Cern di Ginervra per gli studenti di Novara

155

NOVARA – Un centinaio di studentesse e studenti delle scuole superiori piemontesi stanno facendo esperienza diretta di come funzionano le ricerche del CERN di Ginevra, la fisica delle particelle e le sue applicazioni in medicina.

Un’iniziativa promossa dalla sezione di Torino dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) in collaborazione con l’Universita’ degli Studi del Piemonte Orientale e l’Universita’ degli Studi di Torino. Nell’ambito del progetto, domani si terra’ la Masterclass al Dipartimento di Fisica dell’Universita’ di Torino sull’esperimento CMS del CERN, uno degli esperimenti condotti nell’acceleratore LHC, all’interno del tunnel di 27 km sotto Ginevra in cui le particelle si scontrano alla velocita’ della luce.

Per l’8 aprile invece e’ in programma, per la prima volta in Piemonte, la Masterclass in Particle Therapy con due eventi paralleli in presenza presso il Dipartimento di Scienze della Salute dell’Universita’ del Piemonte Orientale a Novara e presso il Dipartimento di Fisica dell’Universita’ di Torino.

Gli eventi, organizzati in collaborazione con il Centro Nazionale di Adroterapia Oncologica e Associazione Italiana di Fisica Medica di Piemonte e Valle d’Aosta, prevede lezioni e seminari per accompagnare studenti e studentesse alla scoperta delle applicazioni in medicina della fisica delle particelle.

Nella sessione hands on, ragazze e ragazzi, avranno l’opportunita’ di simulare un vero e proprio piano di trattamento di terapia oncologica. Infine, gli studenti e le studentesse si collegheranno con il GSI di Darmstadt e altri studenti da Pavia, Lione, Praga e Teheran per confrontarsi sugli esercizi svolti. Le Masterclass si svolgono contemporaneamente in 60 diversi paesi, coinvolgono oltre 200 tra i piu’ prestigiosi enti di ricerca e universita’ del mondo e piu’ di 13.000 studenti delle scuole secondarie di II grado.

Articolo precedenteE’ Margherita Lodroni la donna trecatese dell’anno 2022
Articolo successivo+++ Lavoro/Delivery Sezamo sbarca a Milano: subito 200 assunzioni entro fine anno +++