Cultura/Tempo LiberoNews

Sabato 10 gennaio, proiezione del cortometraggio, ‘Mamma. Vado Via. In Mérica’

BUSCATE – Sabato 10 gennaio, ore 17, presso la sala civica ‘Angelo Lodi’ (piazza della Filanda a Buscate) proiezione del cortometraggio MAMMA, VADO VIA. IN MERICA. Ingresso gratuito. Tratto da un’idea di Guglielmo Gaviani, la proiezione conta sul patrocinio del Comune di Buscate
LA STORIA – unnamed-1

unnamedStefano e Carolina sono giovani fidanzati in un piccolo paese dell’Altomilanese nei primi anni del ‘900. Il ragazzo decide di partire per la Mérica perché le prospettive di lavoro sono scarse e l’unica via di uscita gli pare l’emigrazione. Carolina è presa da una grande agitazione di fronte alla prospettiva della partenza del suo fidanzato e così decide di fare un voto alla Madonna.
Così inizia la storia raccontata nel Cortometraggio “Mamma, vado via. In Mérica” realizzato dall’Associazione di promozione sociale e culturale 5 agosto 1991 di Buscate. Gli interpreti sono attori professionisti (Riccardo Colombini, Nora Picetti, Sara Zoia, Annalisa Restelli, Stefano Spiniello) ed amatoriali (Lucia Dumi e Mauro Martinenghi) . Riprese e montaggio a cura di film-makers professionisti (Cristiano Piattoni e Valeria Valli). Sceneggiatura e regia Guglielmo Gaviani.

Son passati cento anni da quando i nostri bisnonni sono emigrati in tutte le parti del mondo e pare che nessuno più lo ricordi. Anzi. Oggi che gli emigranti sono altri, si sfodera tutto il repertorio del “miglior” razzismo.
La memoria di quello che hanno subito i nostri bisnonni sembra svanita, persa nel vorticoso mulino della storia senza lasciar traccia.
Da questa mancanza di memoria parte la ricerca sugli emigranti buscatesi fatta da un gruppo che ha voluto chiamarsi San Lui Mo (abbreviazione di St. Louis Missouri) dal biglietto spillato sui berretti e baveri delle giacche degli emigranti diretti a St. Louis e che serviva per farsi riconoscere all’arrivo a Ellis Island, il porto di New York dedicato all’accesso in America degli emigranti.
Questo gruppo di ricerca ha realizzato una mostra di 28 pannelli con la storia della nostra emigrazione trattato in modo didascalico ed indirizzato alle scuole, il libro ‘Mi vö via’ edito da ilmiolibro.it che ricostruisce in modo più esteso i contenuti della mostra e il cortometraggio “Mamma, vado via. In Mérica” che, attraverso una storia emblematica di giovani emigranti, esemplifica sentimenti e aspettative di chi decideva di partire per questa grande avventura.
Tutto il materiale è a disposizione di chiunque (Comuni, Biblioteche, Associazioni, centri culturali ecc) voglia affrontare in modo ragionato il tema dell’emigrazione.

Vedi Altro

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi