Rootical Foundation: dal Magentino a Rho , per un concerto contro la precarietà

401

 

MAGENTA/ RHO Rootical Foundation, reggae band della provincia di Milano, festeggia quest’anno 15 anni di attività live e di produzioni con uno spettacolo inedito e originale che unisce la reggae music al teatro civile. La prima è sabato 25 settembre alle ore 21:00 al Parco di VIlla Burba, Biblioteca di Rho, all’interno della Rassegna APERTURE, promossa dal Comune. 

L’ingresso è gratuito, è consigliata prenotazione a questo link https://bit.ly/thetrap-rho

THE TRAP – Diritti & Rovesci di Esistenze Precarie

Un concerto – spettacolo che unisce la musica reggae al teatro civile. 2 attori e 9 musicisti in scena, per dar vita ad un flusso narrativo in cui parole, musica e canzoni originali si fondono e alternano, senza pausa. Sette storie vere, vicine, comuni ed allo stesso tempo simboliche, con protagonisti i diversi “attori” del mondo del lavoro contemporaneo, fatto spesso di precarietà, incertezza, a volte d’invisibilità e sfruttamento, di diritti negati o addirittura nemmeno considerati.

«L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro”: Articolo 1 della Costituzione.

Perché il lavoro, prima di essere un diritto, è da sempre e soprattutto una necessità vitale. E allora, quanto spazio esiste per chi se ne approfitta e sfrutta una necessità altrui? E quanto poco ne resta a chi è disposto a tutto pur di portare a casa uno stipendio? La pratica del lavoro è sottratta all’arbitrio da leggi che, se non rispettate, riportano tutto a uno stato di natura più o meno evidente, una natura matrigna, fatta di sfruttati e di sfruttatori.

Abbiamo scelto la reggae music perché è il nostro stile e perché, per tradizione, si è sempre fatta portavoce di tematiche sociali, istanze della gente comune, degli ultimi e degli sfruttati; abbiamo scelto di portare in scena le storture del mondo del lavoro, perché riguardano tutte e tutti, ogni giorno. Attraverso queste storie, la musica e le liriche originali, vogliamo dare un piccolo, umile contributo, per riflettere insieme su una delle questioni più urgenti nella nostra società.

Da un’idea di Gabriele Bonsignori e Matteo Riccardi

Drammaturgia e Liriche: Matteo Riccardi

Musiche originali: Rootical Foundation

Regia: Riccardo Colombini (Schedìa Teatro)

Attori: Giorgia Battocchio, Fabio Gabriele Biffi

Musicisti: Luigi Grittini (batteria), Carlo Umberto Pastori (basso), Giovanni Pastorino (tastiere), Stefano Re (chitarra), Filippo Cozzi (sax), Gabriele Bonsignori (trombone)

Voci: Matteo Riccardi (solista), Monica Lamperti e Susanna Cisini (cori)

Tecnico del suono: Matteo Colzani

Tecnico luci: Marcello Santeramo

Articolo precedente++Covid, ieri in Lombardia: positivi sotto 1%, 20 ricoveri in meno
Articolo successivo‘Lei è sotto indagine’. Vigevano, allerta Codacons sull’ennesima truffa