Cronaca

Robecco: trovati cuccioli abbandonati in un cascinale di Carpenzago

Intervenuti i volontari di Agriambiente

ROBECCO SUL NAVIGLIO Sette cuccioli abbandonati in un cascinale. E’ una storia finita bene grazie ai volontari di Agriambiente quella che si è verificata nella frazione di Carpenzago a Robecco sul Naviglio. Il proprietario di un cascinale, in zona Vaiana, aveva visto sette cuccioli e si era subito allarmato. I cagnolini non gli appartenevano e nessun altro era proprietario di cani in quella zona. Ha contattato, immediatamente, un volontario robecchese di Agriambiente che ha sistemato una fototrappola accanto alla cucciolata.

Era importante capire se i cuccioli fossero stati effettivamente abbandonati. Nel giro di due giorni l’amara scoperta. I cuccioli non venivano curati da nessuno e nessuno andava a dargli da mangiare. Nella zona sono state rinvenute tracce di pneumatico che fanno pensare ad un veicolo arrivato sul posto appositamente per scaricarli. I cuccioli, senza cibo e senza la mamma che li accudiva erano destinati a morte certa. Avevano all’incirca due mesi e mezzo e necessitavano di cure. E così i volontari di Agriambiente hanno allertato la Polizia locale di Robecco sul Naviglio e il canile della Roveda di Sedriano dove sono tuttora ricoverati.

 

 

Tag
Vedi Altro

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi