Robecco sul Naviglio. L’Alfredo spegne 63 candeline. Tanti auguri dalla redazione di Ticino Notizie !

389

ROBECCO SUL NAVIGLIO –  Quando pensi alla ristorazione sul nostro territorio, non puoi non andare con il pensiero ad Alfredo Oggioni. Un fuoriclasse sotto tutti i punti di vista, non solo per la qualità di quanto porta sulle nostre tavole, ma soprattutto per la simpatia e il clima famigliare con cui si viene accolti ogni qualvolta si decide di andare a gustare i suoi deliziosi piatti, a Castel Archinto a Robecco sul Naviglio. L’Alfredo se non ci fosse dovrebbero inventarlo, per la simpatia, per il suo essere vulcanico, per la sua ospitalità.

 

 

 

E’ uno che non si ferma mai, e che oggi conserva la passione e l’entusiasmo di un ragazzino per il suo lavoro. Tanti auguri caro Alfredo per questi primi 63 anni vissuti intensamente. Bollicine per tutti!  E avanti tutta !!!

 

 

Articolo precedenteCorbetta: concorso vetrine e mercato di Forte dei Marmi. Un week end ricco di appuntamenti
Articolo successivoMarco Bocca da Robecco sul Naviglio nuovo consigliere della Fondazione Ticino Olona