Robecco sul Naviglio: indagati per omicidio colposo i tre accompagnatori dei ragazzi disabili

79

ROBECCO SUL NAVIGLIO Sono indagati per omicidio colposo i tre accompagnatori dei ragazzi disabili, uno dei quali ha perso la vita dopo essere finito nel Naviglio Grande all’altezza di Robecco. La tragedia è avvenuta venerdì scorso ed è al vaglio della Procura di Pavia che ha spiccato i primi provvedimenti.

Il ragazzo morto ha 31 anni ed è stato recuperato dai sommozzatori a Cassinetta di Lugagnano. L’altro giovane, anch’egli finito nel Naviglio Grande, era stato recuperato per primo ad Albairate. Le sue condizioni sono tuttora gravissime.

 

Articolo precedente#io NON sto con Carola, io sto con la legge
Articolo successivoBareggio: già identificato e denunciato dai Carabinieri, si costituisce il pirata della strada. Milanese 40enne