Cultura/Tempo LiberoEconomia/LavoroPubbliredazionale

Robecco sul Naviglio, da Lucrezia è tempo di cassouela e brasati. L’Alfredo non si ferma. Aperto a mezzogiorno con servizio d’asporto a pranzo e cena

Lo storico ristoratore di Palazzo Archinto, dopo un'estate positiva nonostante il Covid, propone nuovi servizi alla propria clientela in questa nuova epoca di restrizioni

ROBECCO SUL NAVIGLIO –  E’ ormai arrivato l’autunno e coi primi freddi, da domani al ristorante da Lucrezia nella “location” di Palazzo Archinto a Robecco sul Naviglio, si potranno gustare i piatti tipici stagionali. A partire dalla mitica “Cassouela Lucrezia” che viene preparata tutti i giorni – la prenotazione è obbligatoria in tempo di Coronavirus – simbolo della tradizione culinaria lombarda.

Ma non solo, da Alfredo Oggioni e dal suo staff si potranno gustare anche gli ottimi brasati bagnati da un buon Barolo, piuttosto che “polenta e bruscitt”, senza dimenticare la specialità dei risotti (almeno per 4 persone in caso d’asporto) della casa. 

 

Naturalmente  Alfredo Oggioni e la sua squadra vi aspettano con una proposta davvero ricca e abbondante di primi di stagione alla carta: dai tortelloni alla Lucrezia, ai gnocchi verdi con fonduta di Castelmagno e miele, fino ad un ottimo risotto coi funghi porcini, giusto per citare alcune portate.

Come secondi potrete proseguire con un rollè di Faraona farcita con demi glasse al timo e maggiorana cotta a bassa temperatura, oppure con una taglia di manzo con spumone di burro caffè de Paris. Se volete invece continuare con il pesce anche qui – pur durante il periodo autunnale e invernale – trovate sempre un vasto assortimento. Dal branzino, al salmone laccato o perché no, un  ottimo fritto di totani.

 

La grande novità di quest’anno è il servizio d’asporto attivo sia a pranzo che a cena. Per il pranzo è necessario prenotare ENTRO MEZZOGIORNO, mentre per l’asporto serale ENTRO LE ORE 15 del POMERIGGIO.  In questo momento di Coronavirus, insomma, l’Alfredo si fa in quattro e con la creatività e la sua capacità imprenditoriale che lo caratterizzano,  vi permette di poter degustare nelle vostre case le sue prelibatezze. 

“Garanzia di qualità e professionalità” anche a casa vostra perciò.

*RICORDIAMO GLI ORARI DI APERTURA. TUTTI I GIORNI A PRANZO (TRANNE MERCOLEDI’ GIORNATA DI CHIUSURA). OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE. ASPORTO SEMPRE ATTIVO. 

 

E’ importante rimarcare che la spazio di Palazzo Archinto pur con il contingentamento può ospitare fino ad 80 persone in quattro sale ben distanziate. Dunque, si può proseguire a pranzare in totale sicurezza.

“AIUTIAMO LA RISTORAZIONE LOCALE, AIUTIAMO CHI CI METTE DEL SUO PER FAR ANDARE AVANTI L’ECONOMIA DEL TERRITORIO E RALLEGRARE QUESTE GIORNATE GIA’ COSI’ BUIE”.

*PER INFO E PRENOTAZIONI: TEL 02. 9470784, 02. 31059668, 333.3646732

Alfredo Oggioni non molla e con la tenacia di sempre va avanti: “Indubbiamente già il primo lock down ci aveva penalizzato, però, anche grazie agli ampi spazi del Castello e al dehors questa estate siamo riusciti a lavorare abbastanza bene. Certo, come ho sempre detto ai miei ‘ragazzi’, dopo il Covid, occorre mettersi in testa che questa è un’altra epoca. Però, noi ci siamo rimboccati le maniche e abbiamo accettato la sfida. Come affrontiamo queste nuove restrizioni? Sappiamo che non è facile, per esempio, il 90% dei banchetti è stato cancellato per le nuove regole, però, contiamo sulla nostra clientela affezionata. Inoltre, il servizio d’asporto pensiamo possa essere molto gradito. C’è da stringere i denti ma noi andiamo avanti. Con tenacia, determinazione e sempre il sorriso sulla bocca”.  E Ticino Notizie, non può che dire: “Forza Alfredo, non ti fermare !”. 

.

 

 

(I.P.)

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi