Cronaca

Robecco sul Naviglio, assoluzione agricoltore che investì Davide Noè. Il legale della famiglia della vittima: “Aspettiamo le motivazioni”

La tragedia si verificò lungo la strada alzaia del Naviglio di Bereguardo

ROBECCO SUL NAVIGLIO In merito all’assoluzione perché il fatto non costituisce reato dell’agricoltore che era alla guida del trattore che ha investito e ucciso Davide Noè il 4 maggio del 2015 lungo la strada alzaia del Naviglio di Bereguardo, abbiamo contattato anche il legale della famiglia della vittima. In questo momento emotivamente difficile per tutti la famiglia preferisce cercare di riflettere, prima di commentare.

La difesa tecnica, nell’ambito di un processo istruito per omicidio stradale, è stata assunta dall’avvocato Luca Abbiati di Busto Arsizio, in un collegio difensivo di cui fa parte anche l’avvocato Giuseppe Tizzoni. “Aspettiamo le motivazioni della decisione – ha detto l’avvocato Tizzoni – di fatto, oggi, abbiamo solo il dispositivo. Con le motivazioni potremo formulare il nostro pensiero anche in merito a come procedere”. Ad oggi, quindi, è prematuro parlare delle possibili strade da percorrere, a cominciare dall’eventuale appello.

 

Tag
Vedi Altro

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi