Robecco: stroncato da un arresto cardiaco il cacciatore che ha accusato un malore

89

ROBECCO SUL NAVIGLIO –  Non c’è stato niente da fare per l’uomo di 62 anni di Abbiategrasso che ieri mattina era impegnato in una battuta di caccia nelle campagna tra Carpenzago e Casterno.

Mentre risaliva il sentiero in località Tre Fontane, ha accusato un malore improvviso. Anche l’amico che era con lui era sprovvisto di telefonino. I soccorsi sono stati comunque tempestivi, ma ormai per lo sfortunato abbiatense non c’era nulla da fare. Portato al pronto soccorso di Magenta i medici ne hanno constatato il decesso.

SAMSUNG

Articolo precedentePneumatici abbandonati nei boschi attorno a San Giorgio su Legnano: l’ira del Sindaco
Articolo successivoMagenta, affaire Bonfiglio: le reazioni nel centrosinistra. “Ciao Lega, Calati traballa”