CronacaNews

Robecco: stop a spiaggia libera e bici ‘sfreccianti’ in via Ripa Naviglio

Decoro, sicurezza e necessità di evitare assembramenti: intervento della Polizia Locale

ROBECCO SUL NAVIGLIO Regole più stringenti per chi frequenta via Ripa Naviglio a Robecco. La Polizia locale ha vietato l’accesso all’imbarcadero e al tratto limitrofo che veniva utilizzato per prendere il sole da numerosi passanti. Un apposito nastro delimita il divieto che domenica è stato fatto rispettare da alcuni volontari.

Resta, ovviamente in vigore, ma questo lungo tutto il Naviglio Grande il divieto di balneazione. Inoltre chi entra in via Ripa Naviglio con la bicicletta dovrà condurla a mano nel tratto compreso tra il ponte sulla SS 526 e il vecchio ponte degli scalini. Dal divieto di assembramenti, alla necessità di garantire la sicurezza e il decoro di un luogo che gode di paesaggi storici particolarmente apprezzati, le nuove regole continueranno per tutta l’estate.

“Non sapevamo nulla, ma ci adeguiamo”, commentano due ragazze in bicicletta che arrivavano da Sesto Calende. E un uomo di Milano aggiunge: “E’ una delle zone che preferisco. Giusto che si mantenga il decoro e si garantisca la sicurezza. Spesso in questo tratto, dove ci sono locali pubblici, ho visto ciclisti sfrecciare a pochi centimetri dai pedoni”.

G.M.

 

Tag
Vedi Altro

Potrebbe Interessarti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi