Robecco, Sante Zuffada sindaco? Sì, e Fortunata Barni Presidente del Consiglio

    83

     

     

    ROBECCO – Sante Zuffada candidato sindaco (del centrodestra) alle elezioni comunali del 2019? La voce, dapprima confinata a qualche corridoio (da cui come sempre, inevitabilmente ed inspiegabilmente esce), rimbalza su Ticino Notizie che, nel dedicare un pezzo alle scelte dell’attuale senatore di Forza Italia, si vede piombare (ma del resto è stato un campione delle due ruote..) ‘l’incursione’ di Andrea Noè, che rilancia i boatos.

    Come la freccia dall’arco scocca, vola veloce di bocca in bocca, insomma..

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    Ma quindi è vero o meno che il politico di più lungo corso residente a Castellazzo di Robecco, Sante Zuffada, sindaco di Magenta nel 1988, dirigente prima della Dc poi di Forza Italia, consigliere regionale dal 2005 al 2013, Senatore dal 2013 a oggi (non sarà ricandidato), potrebbe correre alle elezioni di Robecco del 2019?

    Che dire.. Noi ci siamo informati, attingendo a quelle che si chiamano (in gergo) ‘fonti vicinissime all’interessato’, quindi lo stesso e autorevole senatore Zuffada, e possiamo rispondere alla domanda nel modo che segue: le possibilità che Sante Zuffada corra da sindaco a Robecco nel 2019 ci sono, e sono le stesse che ha il sindaco attuale e pro tempore, Fortunata Barni, di diventare Presidente del Consiglio dopo il 4 marzo prossimo.

    Sic transit (gloria mundi).

    F.P.

    Articolo precedenteSabato 10 Magenta aderisce al ‘Banco Farmaceutico
    Articolo successivoCurzio Trezzani e Silvia Scurati, due buone idee per l’Est Ticino