Robecco: ragazza ai domiciliari per rapina arrestata per evasione

125

ROBECCO SUL NAVIGLIO Nel mese di luglio aveva rapinato una farmacia a Trecate e si trovava si domiciliari presso la sua abitazione di Robecco sul Naviglio. Lo scorso 19 agosto i carabinieri del radiomobile di Abbiategrasso, durante un controllo, non l’hanno trovata a casa, ma nei pressi dell’abitazione.

E così hanno dovuto arrestarlo per il reato di evasione. Ora N.E. di 21 anni si trova presso il carcere Piccolini di Vigevano. A luglio aveva lanciato una bottiglia di birra contro la farmacista ed era stata subito arrestata per rapina.

Articolo precedenteCastano Primo: colto in flagrante mentre lancia sacchi di rifiuti dal furgone
Articolo successivoCerro Maggiore: la macchina dei lavori pubblici va