Robecco, lavori al ponte verso la conclusione

    92

    Stamattina siamo stati a visionare il cantiere

    ROBECCO SUL NAVIGLIO – Procedono speditamente, e come da programma, i lavori di sistemazione al ponte carrabile di Robecco, danneggiato da un’auto lo scorso mese di agosto.

    Un impatto talmente violento da aver costretto l’Amministrazione comunale a chiudere il ponte al traffico per quasi 20 giorni.

    pontefini2

    I lavori sono stati affidati a Strade 2020, impresa edile che lavora da molti anni a Robecco sul Naviglio.

    Come spiegatoci il 9 gennaio scorso dal tecnico che ha sovrinteso tutta la fase di analisi e studio, la necessità era quella di rimuovere la ‘spalla’ in marmo contro cui la macchina andò a sbattere, assieme alla parte di marciapiede anch’esso lesionato. Come si coglie dalle foto, il nuovo marmo è stato già posato, mentre proprio oggi- giovedì- si sta avviando a conclusione il rifacimento del marciapiede.

    A questo punto, appare evidente come i lavori siano a buon punto: a seconda delle condizioni meteo, e ovviamente delle valutazioni di ordine tecnico, il ponte potrebbe anche aprire prima di venerdì 27 gennaio, ossia data della prevista conclusione dell’intervento. Ma per questo, ovviamente, bisognerà attendere i prossimi giorni. A soffrire di più, come ampiamente previsto, è stata in questi primi 10 giorni di stop del ponte la cosiddetta viabilità secondaria: Carpenzago, Casterno, Cascinazza e Pontevecchio hanno palesato buche e condizioni dell’asfalto in certe parti davvero assai precarie.

     

    pontefini1

    Articolo precedenteAurora Osgb, Bià: i risultati di calcio e pallavolo
    Articolo successivoPomeriggio al cinema con il Nuovo di Magenta