NewsPolitica

Robecco, la sorpresa: Barni e Lega verso la rottura, niente alleanza?

Sindaco uscente e Pd, adesso che si fa?

 

 

ROBECCO – Non si sono conferme ufficiali perché siamo nel campo dei si dice, e nessuno parla o rilascia dichiarazioni.

Ma la notizia che da ieri circola a Robecco ha del clamoroso: dopo diversi abboccamenti e un confronto che procedeva da settimane,  pare che tra il sindaco Fortunata Barni e la Lega ci sia stata una netta rottura.

Il primo effetto è che appare del tutto certo che NON ci sarà una alleanza tra la lista del sindaco uscente, ‘depurata’ degli esponenti del Pd, e il Carroccio guidato in Consiglio dalla cugina del primo cittadino, Maria Giovanna Barni.

La Lega ha questo punto ha le mani libere e due opzioni: l’alleanza col centrodestra di Francesco Ticozzelli e la corsa in solitaria.

Ma la domanda che più circola nei palazzi della politica locale è un’altra: cosa faranno adesso la Barni e il Pd, che solo settimana scorsa emetteva un duro comunicato in cui si sosteneva che il Partito Democratico non si presta ad ammucchiate elettorali più o meno presunte, mentre pensa che Robecco necessiti di una visione che vada al di là di una gestione amministrativa basata sulle contingenze e senza una prospettiva chiara sul futuro del paese e del territorio. Siamo convinti che solo una lista realmente di centrosinistra possa portare avanti i valori e le proposte necessarie a costruire una Robecco che possa approcciarsi senza timore al futuro, puntando sul valore aggiunto proveniente dalle sue peculiarità.

Paradossalmente, e clamorosamente, la rottura Barni Pd potrebbe avere come effetto il ricongiungimento di un centrosinistra, con il vicesindaco Enzo Barenghi, anch’egli uscente, che potrebbe rientrare clamorosamente in gioco. Piuttosto spurio, anche perché ci saranno da rimpiazzare diversi esponenti dell’attuale governo dato in uscita.

Come dice un saggio politico di stanza ad Abbiategrasso, vidarem. Alla presentazione delle liste mancano appena 15 giorni.

F.P.

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi