Robecco, elezioni: giovedì sera primo incontro del centrodestra

Appuntamento alle 21 nella saletta delle associazioni in Comune

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO Nella primavera del 2024, ancora non sappiamo se il 26 maggio o il 9 giugno (giorno in cui sappiamo invece con certezza che si terranno le elezioni Europee), si voterà per rinnovare il Sindaco e il Consiglio comunale di Robecco. Per questa ragione partiti e simpatizzanti di centrodestra si stanno organizzando per arrivare pronti e determinati all’appuntamento con le urne. Ecco perché giovedì 18 gennaio, alle 21, nella saletta delle associazioni al piano terra del Municipio (in via Dante) si terrà un primo incontro aperto alla partecipazione di iscritti e simpatizzanti di Fratelli d’Italia, Lega e Forza Italia.

Oltre ovviamente a tutte quelle persone non iscritte ad alcun partito ma che desiderano dare il proprio contributo o le proprie idee: non ci sono preclusioni né vincoli. L’obiettivo ovviamente è quello di costruire un gruppo di persone capaci di proporre alle cittadine e ai cittadini di Robecco e delle sue frazioni un programma credibile e realizzabile, assieme ad un candidato sindaco e ad una squadra forte e coesa. Coinvolgersi con la comunità è un aspetto cruciale per la formulazione di politiche efficaci, così come costruire fiducia tra partiti e movimenti con la comunità è essenziale per il successo dell’interazione. Con questi presupposti il centrodestra vuole partire con la costruzione di una proposta realmente alternativa dopo dieci anni di Amministrazione Barni: è ora di voltare pagina e guardare con coraggio alla Robecco del 2030, a un paese desideroso di futuro ma orgoglioso delle sue radici. Vi aspettiamo tutti, giovedì 18 gennaio alle 21 in municipio.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner