Robecco e san Majolo: Terra è vita, due convegni in occasione della fiera

    72

    Appuntamento giovedì 27 e sabato 29 in villa Terzaghi e in villa Gromo

    ROBECCO – “Terrà è vita“. È questo il tema della 105ª edizione della Fiera di San Majolo di Robecco sul Naviglio, per mettere in evidenza le caratteristiche agricole del territorio, anche attraverso due convegni, cui parteciperanno esperti e autorità istituzionali.

    Il primo convegno sul tema “Turismo e Nuove Tecnologie” si terrà, giovedì 27 aprile 2017 alle ore 21.00, in Villa Terzaghi (via S. Giovanni, 41). Interverranno come relatori: Fortunata Barni (sindaco di Robecco sul Naviglio); Tiziana Gibelli (direttore di Navigli Lombardi); Luca Del Gobbo (assessore regionale all’Università, Ricerca e Open Innovation); Gabriele Corti (vicepresidente Distretto neorurale delle tre acque). Il convegno sarà preceduto dall’evento “Anteprima del Museo Virtuale“.

    Il secondo convegno sul tema “Allevamento e Biodiversità” si svolgerà, sabato 29 aprile 2017 alle ore 21.00, in Villa Gromo di Ternengo(con ingresso da via Giacomo Matteotti). Interverranno: Fortunata Barni (sindaco di Robecco sul Naviglio); gli onorevoli Paolo Cova eFrancesco Prina (Camera dei Deputati – Commissione Agricoltura); Massimo Garavaglia (assessore regionale all’Economia, Crescita e Semplificazione); Arcangelo Ceretti (medico geriatra, ricercatore, Fondazione Golgi Cenci); Luca Garavaglia (medico veterinario e allevatore locale); Lorenzo Ballabio (perito agrario, responsabile per l’Agricoltura di Intesa San Paolo). In questa occasione sarà proiettato il filmato “Allevamenti e Coltivazioni in Robecco“.

    Entrambi i convegni della Fiera di San Majolo saranno moderati dal giornalista Danilo Lenzo. All’organizzazione della Fiera collaborano attivamente: Amministrazione comunale, Pro Loco, Parrocchia, Associazioni, Commercianti e tantissimi giovani.

    Articolo precedenteI magentini Lavazza e De Rossi trionfano nel MotoGp ad Austin: SC sul gradino più alto con Marquez
    Articolo successivoMarcallo, Insubria Festival parte con due grandi concerti. E stasera, dalla Russia, arrivano gli Arkona