Robecco: dopo il Natale tradizione rispettata con la corsetta e pedalata di Santo Stefano

60

ROBECCO SUL NAVIGLIO Come da tradizione anche quest’anno il Tapascione Running Team (insieme a Taparampichino e Tapa Triathlon) hanno organizzato la cosetta di Santo Stefano ‘Corri e pedala con il cuore’ patrocinata dal comune di Robecco sul Naviglio. Un’occasione per ritrovarsi tra appassionati del TRT, ma anche dei tanti appartenenti alle altre società del territorio che si sono aggregate per fare i sei chilometri circa sul percorso della Strapasciata, a passo libero, dopo il Natale. Passando per le frazioni di Carpenzago e Casterno, sempre belle e ancora un po’ assonnate dopo il 25 dicembre.

Un’occasione per aiutare l’associazione Happy to Help di Trecate alla quale sono stati donati i panettoni e cesti natalizi portati dai partecipanti. Un’occasione, soprattutto, per divertirsi. La corsetta e pedalata di Santo Stefano chiude e apre simbolicamente la stagione del prossimo anno, di una società sportiva dilettantistica cresciuta tantissimo. Tante le novità per la prossima stagione sotto la guida del neo presidente Stefano Colombo. Ovviamente Ticino Notizie non mancherà di renderle note e di divulgare le attività, le gare più o meno competitive in zona e nel mondo. che verranno proposte nel magnifico mondo della corsa e del Triathlon. E magari, chissà, riusciremo a convincere qualcuno che correre è bello e ne val la pena di provare…

 

Articolo precedenteL’appello dell’AVIS Santo Stefano Ticino: servono nuovi donatori
Articolo successivoSedriano: caduta in moto per un ragazzo, è in condizioni critiche