Riunito in Regione Lombardia il tavolo per le risorse idriche

    79

    MILANO – FiumePoSi è riunito in Regione Lombardia nel corso del pomeriggio del 21 febbraio il tavolo per il monitoraggio delle riserve idriche, alla presenza del Presidente Roberto Maroni e dell’Assessore al Territorio Viviana Beccalossi e caldeggiato altresì dall’Assessore all’Agricoltura Gianni Fava e dall’Assessore all’Ambiente Claudia Terzi, che ha coinvolto tutti gli Enti interessati alla regolazione e all’utilizzo delle acque, a fronte di uno stato di carenza che sta preoccupando il mondo agricolo e non solo.

    La situazione viene costantemente monitorata; l’impegno preso tra i vari soggetti partecipanti è quello di aggiornare le sedute del tavolo in relazione all’evoluzione delle condizioni meteorologiche.

    Alessandro Folli, intervenuto anche in qualità di Presidente dell’Unione regionale dei Consorzi di bonifica, ha dichiarato: “Siamo chiamati a mantenere alta l’attenzione; monitoreremo le condizioni meteo nelle prossime settimane. Permanendo lo stato di allerta in previsione della stagione irrigua, è confermato il massimo impegno a livello regionale sul fronte di una costante verifica della situazione; con tutti gli Enti interessati ci si riaggiornerà alla prima settimana di marzo”.

    *comunicato a cura di Ticino Comunicazione ufficio stampa Consorzio ETVilloresi

     

    Articolo precedenteGli “utenti” promuovono Fondazione Per Leggere
    Articolo successivoASM: una nuova targa nell’aiuola di piazza Parmigiani