Cultura/Tempo LiberoNewsTerritorio da vivere

Ritorna la Bike Night Milano – Lago Maggiore con passaggio da Bià

Sabato 29 giugno, la notte speciale in bici passa da Abbiategrasso

 

MILANO – Per chi non è spaventato dal buio, per chi non si è mai spinto così lontano o non l’ha mai fatto di notte: Bike Night è l’evento in bici organizzato da Witoor che sta illuminando le notti dell’estate italiana. La sesta edizione del tour delle pedalate notturne sulle più belle piste ciclabili del nostro paese torna sabato 29 giugno con la Bike Night Milano – Lago Maggiore e coinvolgerà anche Abbiategrasso, con il primo ristoro alla posteria Invernizzi, nei pressi di Palazzo Stampa. Sarà la seconda tappa del tour che parte da Ferrara e coinvolge anche Assisi, Udine, Bolzano e Verona: sei tappe su sei percorsi diversi per un’esperienza in bici unica e innovativa, con quasi tremila partecipanti nel 2018.

La passione della notte in bici torna ad Abbiategrasso per la quarta edizione dell’evento notturno in bici non competitivo, la Bike Night Milano-Lago: centinaia di ciclisti nella notte tra sabato 29 e domenica 30 giugno pedaleranno per il centro di Milano, passando per piazza Duomo, spingendosi poi verso il Naviglio Grande e Abbiategrasso. Il progetto ideato, organizzato e prodotto da Witoor, è una vera e propria ‘festa della bici’, grazie al percorso per la maggior parte su itinerari cicloturistici e a una formula, 100km con partenza a mezzanotte e arrivo all’alba, che sa regalare un’esperienza unica a ogni tipo di ciclista. Nel 2019 il tracciato lombardo partirà da piazza Duca d’Aosta e come da tradizione vedrà il primo ristoro dopo 27km, presso Alimentari Invernizzi. Le iscrizioni sono aperte fino a giovedì 28 giugno: online su www.bikenight.it o presso i punti officiali a Milano (Upcycle Cafè e La Stazione delle Biciclette) e Arona (No Work Team Arona). Sarà poi possibile iscriversi venerdì 28 giugno presso Upcycle Bike Cafè a Milano dalle ore 19.00 alle 22.00, e sabato 29 giugno al villaggio partenza in Centrale, al costo di 35€.

Sabato 29 giugno l’attesa inizierà in piazza Leonardo, quando la segreteria Witoor riaprirà dalle 20 fino alle 23.30, ancora per ritiro pacchi e nuove iscrizioni. A mezzanotte via alla pedalata: passaggio in piazza Duomo, poi Naviglio Grande e Ticino fino al Lago Maggiore. Previsti tre ristori: ad Abbiategrasso, Turbigo e Somma Lombardo. Arrivo all’alba ad Arona, in piazza del Popolo, con docce, colazione e gadget per i partecipanti. Nella tappa milanese si vede ogni tipo di mezzo a due ruote senza motore: bici da città, da corsa, gravel, mtb, tandem, e-bike, risciò, monopattini sportivi (footbike), bici reclinabili, ovomobili. Partecipano anche persone con disabilità visiva o motoria.

 

Il gruppo passerà per Abbiategrasso a partire dall’1 della notte tra sabato 29 e domenica 30 giugno. L’ormai tradizionale sosta da Invernizzi è il primo ristoro dell’avventura notturna tra Milano e il Lago Maggiore, in un punto caratteristico di Abbiategrasso, Palazzo Stampa, che porta i ciclisti a conoscere i punti più genuini del territorio. I sapori tradizionali di Invernizzi daranno le energie per affrontare il resto del viaggio alle centinaia di ciclisti che pedaleranno fino all’alba sempre sul Naviglio Grande.

«Giunta alla quarta edizione, – spiega Simone Dovigo, presidente Witoor – la Bike Night Milano-Lago porta oltre 700 ciclisti ogni anno a pedalare di notte nelle strade del centro e fuori Milano». Quello che non si vede con gli occhi lo si può percepire con gli altri sensi: «la Bike Night è riuscita a crearsi un proprio pubblico trasversale, capace di unire ciclisti allenati con persone più inesperte che proprio grazie a un’esperienza di questo tipo iniziano ad appassionarsi e a viaggiare in bici». Significativa la presenza femminile, con oltre il 25%, superiore alla media per eventi di questo tipo. «È anche grazie alla Bike Night che si promuove il territorio, in modo partecipativo e innovativo», offrendo un viaggio «da ricordare e raccontare ed è proprio l’intreccio di storie, emozioni e tipologie diverse di partecipanti l’impatto più significativo della Bike Night Witoor».

 

 

 

Bike Night Milano – Lago 2019

I Partner locali

La tappa milanese è realizzata grazie alla collaborazione con Upcycle Bike Cafè, La Stazione delle Biciclette, Antica Posteria Invernizzi, La Bella Vita, Country Grill, No Work Team Bike (Arona), Strobino (Arona).

Programma

Partenza a mezzanotte, arrivo all’alba, Distanza sui 100km, percorso su piste ciclabili.

 

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi