Economia/LavoroNewsTerritorioTerritorio da vivere

Ristorante Della Ripa: cucina lombarda ma non solo

A Robecco sul Naviglio, in una splendida location lungo l'Alzaia, il locale gestito dalla famiglia Frassinetti vi propone piatti ricercati accanto a quelli della nostra tradizione

ROBECCO SUL NAVIGLIO – Anche dietro i fornelli per essere dei bravi imprenditori occorre essere un po’ visionari e guardare avanti. Oppure, come nel caso del Ristorante Della Ripa, intuire che un angolo del territorio, com’è quello dell’Alzaia di Robecco sul Naviglio, il tema della ricettività turistica diventa strategico, oltre ad avere enormi potenzialità di sviluppo.

risotto allo zafferano

Fu così che nell’ormai lontano settembre del 2011 il Della Ripa aprì i battenti prima come bar gelateria, e poi dal gennaio successivo, anche come osteria ristorante. A ricordare questo ‘dettaglio’, non di poco conto, è Marco Frassinetti che assieme al papà Francesco ha creduto fin dall’inizio in questa avventura.

Controfiletto al burro rosmarino, polvere di bacon e tuorlo marinato

Questo è un luogo magnifico – spiega – a stretto contatto con le bellezze del nostro territorio. Qui nei fine settimana, specialmente con la bella stagione, transitano migliaia di persone”. Da qui la centralità della ristorazione, anche in considerazione del fatto che il tratto robecchese, è l’unico adeguatamente attrezzato in tal senso a scendere fino a Gaggiano e, dall’altra parte, a salire fino a Boffalora e Castelletto di Cuggiono.  La squadra che affianca la famiglia Frassinetti che da due anni a questa parte ha rilevato in toto l’attività (*prima c’era anche un socio) è ormai consolidata: in cucina punta di diamante c’è Michel Pegori mentre in sala troviamo Riccardo Rosina. Se dovessimo definire in sintesi la ‘ricetta’ del Della Ripa potremmo dire che ‘ qui piccolo è bello, ma soprattutto buono e delicato’.

 

Già, perché la formula che fin dall’inizio ha caratterizzato questo locale è la cura del cliente. Un numero di coperti sufficiente, ma non eccessivo (una sessantina circa),  piatti curati nella loro preparazione, attraverso l’utilizzo di prodotti possibilmente del territorio, ma anche nella loro presentazione, ricette della tradizione lombarda, affiancate a proposte più moderne e ricercate. In altre parole, un giusto mix. Un equilibrio che si ritrova anche quando arriva il conto. “Perché la nostra – spiega Marco Frassinettiè una proposta assolutamente abbordabile. Senza contare che in settimana a mezzogiorno proponiamo la classica pausa pranzo in linea coi prezzi di mercato”. In più, però, questo ve lo diciamo noi, il Della Ripa vi consente di pranzare o cenare, in un contesto davvero di pregio. Un valore aggiunto sotto tutti i punti di vista.

(*nella foto qui di lato da sinistra, Riccardo Rosina, Marco Frassinetti, Michel Pegori)

 

Venendo al menù, si va dai piatti immancabili, come il risotto con l’ossobuco – qui il nostro Michel si diletta alternando tecniche più moderne a quelle classiche di cottura – la cassoeula, o la trippa per arrivare ad una varietà davvero importante tra la carne e il pesce. Dal pesce, appunto, dal black tempura di piovra con vellutata di piselli come antipasto, ai primi come i paccheri con cozze, continuando con una lombrina con salsa alla livornese. Venendo alla carne, la proposta anche qui è di qualità: vedi per esempio, lo spallotto di maiale arrosto con salsa parmigiana o i bucatini al Barbera con salsiccia di crema di peperoni gialli.Lavoriamo molto anche sulla stagionalità – osserva Michel – cercando di proporre sempre  prodotti freschi”. Il menù anche per questo viene turnato cinque volte l’anno, così da offrire alla clientela sempre qualcosa di nuovo.

Pagro all’acqua pazza

Per il Della Ripa il passaparola finora si è rivelato un’arma vincente. “Abbiamo una base di clientela affezionata che spesso torna a trovarci. Alcuni della zona, altri da Milano e questo per noi è motivo di soddisfazione”. Così come il fatto di essere finiti sul Gatti Massobrio, taccuino dei ristoranti d’Italia.

Il Della Ripa è sempre aperto, fatta eccezione per il lunedì sera e il martedì.

Per info e prenotazioni: tel 02.9470296 www.dellaripa.it   prenotazioni@dellaripa.it

I.P. (informazione pubbliredazionale)

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi