AssociazioniNews

Riapriamo i Navigli in pressing sulla Giunta Sala: “Aspettiamo che il Comune faccia sentire la sua voce”

MILANO –  “Aspettiamo che il Comune faccia sentire la sua voce. Avanti di questo passo il rischio è che Milano perda il treno e il grande progetto di riapertura dei Navigli possa allontanarsi ancora di più”.

 

Lo ha dichiarato di Roberto Biscardini Presidente dell’Associazione Riaprire i Navigli che ha aggiunto: “La dichiarazione della Presidente della Commissione europea Von der Leyen sull’utilizzo del Recovery Fund conforta le nostre idee e le nostre iniziative a favore di un grande progetto ambientale per Milano nel quale sia previsto il progetto straordinario della riapertura dei Navigli e della riqualificazione di quelli lombardi. La Commissione europea ha stabilito che il 37% del Recovery Fund sarà speso per gli obiettivi del Green deal. Aspettiamo quindi che Milano si muova per proporsi come capofila di un progetto strutturale per la città. La questione ambientale e di paesaggio è troppo seria per essere affrontata con piccoli interventi di carattere dimostrativo che poco hanno a che fare con la riduzione significativa delle emissioni e con la qualità urbana complessiva.”

 

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi