Rho e Olimpiadi Invernali Milano-Cortina. Cecchetti e Giudici (Lega): “Comune eviti errori commessi con Expo 2015, si colga l’opportunità per Rho”

    49

    MILANO –  “Esprimiamo grande soddisfazione per questo straordinario risultato, reso possibile specialmente grazie all’azione congiunta dei Governatori Fontana e Zaia. Le Olimpiadi invernali saranno un evento sportivo di portata mondiale, che porterà benefici non soltanto alle città direttamente interessate dai Giochi, ma a tutto il nostro territorio.” Questo il commento dell’On. Fabrizio Cecchetti, vice presidente del Gruppo Lega alla Camera dei Deputati e del Consigliere regionale del Carroccio Simone Giudici circa le Olimpiadi Invernali Milano-Cortina del 2026.

    Posta questa premessa – proseguono Cecchetti e Giudici – e considerato come alcuni degli eventi e delle manifestazioni legate ai Giochi invernali del 2026 si svolgeranno presso il complesso di Expo Rho Fiera, l’auspicio è che l’amministrazione comunale stavolta si attivi in tempo utile per rendere opportunamente attrattiva la nostra Città, evitando i clamorosi errori commessi anche nel recente passato con l’Esposizione universale del 2015.”

    Sarebbe assurdo infatti perdere anche questa opportunità, in grado di far conoscere Rho nel mondo, ma soprattutto potenzialmente capace di generare indotto per tutte le attività economiche locali.”

    Per quanto ci riguarda intendiamo fare la nostra parte e, grazie anche al contributo di molti giovani che nell’ultimo periodo si sono avvicinati alla Lega di Rho, porteremo all’attenzione del Comune una serie di proposte concrete finalizzate proprio a cogliere la grande occasione rappresentata dalle Olimpiadi invernali. Nell’interesse dei rhodensi – concludono Cecchetti e Giudici – non possiamo perdere anche questo treno.” 

     

    Articolo precedenteE’ scomparso papà Ottavio: un abbraccio al Bias
    Articolo successivoCuriosità magentine: Sabrina Musiani in città