Rescaldina in pellegrinaggio sui luoghi di Santa Gianna Beretta Molla

243

RESCALDINA –  Da Rescaldina a Mesero. Con devozione ed emozione. La parrocchia dei Santi Bernardo e Giuseppe ha deciso di promuovere, per mercoledì 21 settembre, un pellegrinaggio nei luoghi di Gianna Beretta Molla, pediatra italiana che fece una scelta d’amore scegliendo, affetta da un tumore all’utero, di morire mentre era incinta piuttosto che accettare cure che danneggiassero il feto.

La giornata partirà dalle 8.15 con il ritrovo in piazza Mercato da dove i partecipanti, in pullman, si dirigeranno a Mesero per rendere omaggio alla tomba della santa. Nel prosieguo si terranno una visita e un incontro alla basilica San Martino di Magenta dove fu battezzata e dove campeggiano diverse testimonianze sulla sua vita. Il rientro a Rescaldina è previsto per le 15.30.
Del pellegrinaggio è stata prevista anche una fascia serale che andrà dalle 18.30 alle 22.30, orario previsto per il rientro a Rescaldina.
Cristiano Comelli
Articolo precedenteVilla Cortese fa centro con ‘Aquiloni in Villa’, tanto divertimento per i bambini
Articolo successivoMilano: furti in casa di giocati dell’Inter ed influencer. Due gli arrestati