CronacaNews

Rescaldina dichiara guerra alle truffe: domani incontro in Oratorio

Un momento organizzato con Polizia e Carabinieri, destinato soprattutto ad anziani e fasce deboli

RESCALDINA – A volte solo tentate, altre purtroppo riuscite. Le truffe sono comunque uno dei cancri sociali a cui occorre dichiarare guerra senza abbassare mai la guardia. Anche a Rescaldina dove pochi giorni fa vi è stato un altro tentativo. Parlarne non è mai troppo e a questo riguardo il comune,  in collaborazione con Polizia e Carabinieri, ha promosso per giovedì 12 dicembre alle 15.30 nella sala dell’oratorio maschile un incontro informativo teso a rendere i cittadini edotti degli accorgimenti da adottare per evitare di cadere nella trappola tesa da persone senza scrupoli.
“Il fenomeno delle truffe  – si legge nella presentazione- che può svilupparsi in diversi ambiti della vita quotidiana, spesso colpisce le fasce più deboli come gli anziani che, grazie all’abilità dei truffatori,  cascano nella rete trovandosi poi in gravi difficoltà. Lo scopo di questi momenti informativi è di far conoscere a più persone possibili le modalità con le quali i truffatori riescono ad ingannarci e dare ai cittadini gli strumenti necessari per non rimanere vittime di questi reati”.
Cristiano Comelli  
Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi