Rescaldina: di corsa contro la disabilità

    108

    RESCALDINA – Una corsa con un unico avversario, la disabilità. Per illuminare su questa multiforme realtà che rende un calvario la vita di molte persone e sulla necessità di dare loro un aiuto sempre più mirato e concreto. Il comune di Rescaldina organizza per domenica 14 ottobre con questa duplice finalità l’iniziativa “Lucciolata- corro come posso”.Nata nel 2005 con l’associazione Gpu di Busto Garolfo – spiega il sindaco Michele Cattaneo – da semplice camminata tra amici è diventata un evento per promuovere la solidarietà tra le associazioni del Nord milanese che si dedicano a migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità”.

     

     

    Anche nel concetto di “Corro come posso” è racchiuso un messaggio sociale di tutto rilievo; chiunque è chiamato a raccolta, su gambe proprie o su una sedia a rotelle o su una handbike; tanti i mezzi, unico il messaggio, disabilità fa rima con dignità e in tale ottica esige di essere trattata. Con vicinanza umana, certamente, ma anche attraverso l’evoluzione tecnica che consente di fronteggiarne i polimorfici aspetti in modo adeguato e adatto a garantire un progressivo coinvolgimento sociale. La partecipazione è gratuita, ma chiunque potrà contribuire con tre Euro rivolgendosi ad alcuni negozi di Rescaldina per ottenere uno zainetto con pettorina e pettorale, una lampada luminosa al fluoro da tenere appesa al collo e altri gadget. La partenza avverrà alle 18.30 da piazza della Chiesa. Si percorreranno varie vie di Rescaldina, camminando o di corsa, e il punto di ritrovo finale per tutti sarà il Centro diurno disabili  di via Bozzente. “Come sempre – dice ancora Cattaneo – gli eventi più belli sono quelli in cui ognuno concorre all’organizzazione e alla buona riuscita dell’evento”.

     

    Cristiano Comelli        

    Articolo precedenteOliva (Cisl): “Tutti in campo per il bene del Paese, ma basta con la campagna elettorale permanente”
    Articolo successivoBusto Arsizio, pallanuoto: vicini alla prima, storica qualificazione alla regular season di Len Champions League