Rescaldina, 9 persone coinvolte nel crollo di una palazzina

    37

     

     

    RESCALDINA – E’ di un cedimento a seguito di un’esplosione la prima ipotesi sul crollo di una palazzina avvenuto stamani a Rescaldina, in via Brianza. Lo hanno comunicato i Vigili del fuoco, arrivati per primi sul posto.

    Il crollo, secondo quanto precisato dai carabinieri, è avvenuto alle 7.45 e ha interessato 3 appartamenti di uno stabile composto da 12 appartamenti. Complessivamente le persone coinvolte risulterebbero essere 9, delle quali 8 venute fuori da sole o gia’ estratte dalle macerie e trasportate in condizioni non gravi in vari ospedali del circondario. E’ in corso l’estrazione della nona persona. Non risultano al momento vittime.

     

    Articolo precedenteCaso Sardone, in FI cresce il malumore: ‘Si è perso il senso del merito’
    Articolo successivoAbbiategrasso, Striscia la Notizia smaschera associazione benefica farlocca