NewsPolitica

Regione, bilancio. Insorgono i M5S: “Vergogna, niente fondi per lo svincolo killer di Trezzano sul Naviglio”

Negato l'emendamento presentato dal Consigliere Nicola Di Marco

TREZZANO SUL NAVIGLIO –  “Continua il calvario per lo svincolo killer sulla Vecchia vigevanese. Nel bilancio regionale 2020-2022 avevo chiesto di finanziare con 200 mila euro il progetto di fattibilita’ tecnica ed economica per la messa in sicurezza dell’incrocio a Trezzano tra SP59 e l’uscita della Tangenziale Ovest. Ancora una volta Lega e Centrodestra hanno risposto picche nonostante in quel punto, da anni, avvengano decine di incidenti”.
Cosi’ il Consigliere regionale Nicola Di Marco, commenta la bocciatura dell’emendamento che richiedeva fondi per risolvere definitivamente il problema.

“Questa volta la responsabilita’ e’ stata addossata a Citta’ Metropolitana, che secondo l’Assessore Terzi, non ha indicato l’opera in questione tra quelle prioritarie. Pero’ nella discussione sul bilancio di Regione del 2019 era stato approvato all’unanimita’ un mio ordine del giorno che chiedeva proprio a Regione di farsi parte attiva per la risoluzione del problema. Il voto negativo a questo emendamento dimostra un’inerzia regionale sulla sicurezza delle nostre strade che lascia indignati e perplessi. L’investimento per la messa in sicurezza di quell’uscita non sarebbe elevato ed eviterebbe al contempo molti costi sociali derivanti dai numerosi incidenti. Da oggi ci rimetteremo al lavoro per riproporre la proposta nei prossimi mesi fin quando le Istituzioni prenderanno atto del
problema ed interverranno concretamente”, conclude Di Marco.

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi