Regionali, le preferenze: Trezzani supera quota 1000, Del Gobbo 2100 voti solo a Milano, Scurati a 500

127

 

 

MILANO – Prosegue a rilento lo spoglio dei voti per l’elezione del Consiglio Regionale lombardo.

Al momento, nel Comune di Milano, con 1000 sezioni scrutinate su 1200, Luca Del Gobbo viaggia oltre le 2100 preferenze: ne ha 3000 Deborah Giovanati (sostenuta dal movimento di Comunione e Liberazione), ma con quelli raccolti a Magenta e dintorni potrebbe arrivare a 4mila voti; in una lista (Noi con l’Italia) poco sopra l’1%. Risultato clamoroso.

Va forte anche Curzio Trezzani, che calcola di arriva a circa 1500 preferenze.

Il sito della Prefettura

“,1970-01-01 00:00:00”

Articolo precedenteUfficio di prossimità: Corbetta bagna il naso a Magenta e Abbiategrasso
Articolo successivoMark Adams, Vice President Design Opel, è Eurostar 2021