Recarsi in auto a Milano è davvero impossibile? Ecco dove lasciare la macchina

    315

    MILANO – Recarsi in auto a Milano, è davvero impossibile? E vero che non esiste parcheggio? In realtà non è esattamente così e addirittura ci sono delle convenzioni per l’area C.  Per una serie di fattori, dall’inquinamento atmosferico all’incentivo ad usare i mezzi pubblici, l’attuale società, cerca di disincentivare l’utilizzo delle auto nelle grandi città, come ad esempio Milano.

    Ci sono però delle soluzioni molto valide ed efficaci, che possono essere d’aiuto a chi ha esigenze di arrivare con la propria auto nel centro di Milano. Esiste ad esempio il sito Parcheggio Centro Milano  ovvero quattro parcheggi, dotati di diversi comfort per chi vuole lasciare il proprio mezzo custodito, 24 ore su 24, per 365 giorni all’anno. 

    Parcheggi Milano: non si tratta di banali posti auto, sono dotati di una serie di servizi utili sia all’automobile, sia al proprietario.

    Iniziamo con il dire che i quattro parcheggi Milano si trovano in quattro punti nevralgici della città, Garage Velasca in via Pantano 4, il S. Ambrogio Parking in piazza S. Ambrogio, parcheggio Buonaparte in via Puccini fronte 5, angolo Foro Buonaparte in prossimità della stazione Cadorna e Carducci Parking in via Olona 2.

    I quattro parcheggi Milano, sono dotati di servizi ubuonaparte1tili all’accomodamento delle vetture, dal lavaggio a mano o automatico, rifornimento di benzina o gasolio e ricarica elettrica per i veicoli elettrici.

    Il fiore all’occhiello dei parcheggi proposti da “Parcheggio Centro Milano”, sono le convenzioni stipulate con il Comune di Milano, che permettono di acquistare il pass per l’ Area “C”   ad un prezzo di tre euro. Il cliente può infine scegliere la tipologia di pagamento del parcheggio, ad ore o un abbonamento.

    Una volta parcheggiata l’auto, la persona avrà modo di recarsi al lavoro, a fare shopping o altro ancora, con la massima serenità e  con la facilità di raggiungere qualsiasi posto di Milano e provincia, grazie ai vicini collegamenti della rete metropolitana, Atm e ferroviaria milanese. Parcheggiare a Milano non è più un problema ma solo un vantaggio. 

    (*informazione pubbliredazionale)

     

    Articolo precedenteLunedì 16 gennaio, ore 20: sulla pagina Fb di Ticino Notizie torna Edicola Colombo
    Articolo successivoFalò di Sant’Antonio: si comincia questa sera con il concerto