Radio Radicale – Cecchetti (Lega): “Difendiamo presidio di libertà d’opinione”

    70

    MILANO – L’approvazione in Commissione dell’emendamento a favore di Radio Radicale è una decisione di cui essere orgogliosi perché difende un presidio di libertà di opinione e dunque di democrazia. Al di là di ogni orientamento politico e culturale, Radio Radicale ha sempre dato spazio a tutte le voci rappresentate nell’arco costituzionale e alle loro iniziative politiche, comprese quelle della Lega stessa: dai raduni di Pontida e di Venezia ai congressi.

    Ciò sempre senza pregiudizi o preclusioni e indipendentemente dalla consistenza dei partiti, attraverso un lavoro scrupoloso e mai superficiale da parte dei giornalisti che vi lavorano e vi hanno lavorato, cosa che peraltro ha permesso anche di raccogliere e formare negli anni e nei decenni un autentico patrimonio di documenti giornalistici che va salvaguardato in quanto memoria di una fetta di storia del nostro Paese“. Così il vicecapogruppo vicario della Lega alla Camera, Fabrizio Cecchetti.

     

    Articolo precedenteI Queen, Bohemian Rhapsody… karaoke ! il 25 giugno al CinemateatroNuovo
    Articolo successivoPanperduto: buona affluenza di pubblico per “Il fiume ….racconta”