Radici in crescita, sequenza giornaliera degli accadimenti, di Ivan D’Agostini- 6 aprile

    91

    Seiaprile

    Atmosfere, quelle che penso che siano i nostri pensieri, atmosfere, vale a dire pressioni, sforzi che tengono unite e coese le fibre del nostro essere, così le nostre fatiche vengono ripagate, così le nostre azioni trovano riscontro nella profusione di energie che raramente vengono subito ripagate, ma come uso dire: tant’è.

    E tant’è che ti dimentichi, quando sei preso dall’adrenalina che scorre nelle vene, delle fatiche, quando poi l’entusiasmo prende la via , quando la tua utopia rischia di concretizzarsi.

    Articolo precedentePensieri Talebani- Regione Lombardia, la culla del pensiero identitario
    Articolo successivoSalute/Autismo, Garavaglia: dal territorio una risposta concreta ai bisogni delle famiglie