Qual è il panettone più buono (tra le grandi marche)? Ecco la classifica di Altroconsumo

3427

 

Qual è il panettone più buono? Una domanda sempre più insistente tra gli italiani, visto l’avvicinarsi del Natale. Ad oggi, le varietà nei supermercati sono innumerevoli, e per questo motivo Altroconsumo ha deciso di dare una mano ai consumatori nella scelta, decretando i migliori sul mercato e analizzando 12 differenti marche: Balocco, Bauli, Conad, Coop, Galup, Giovanni Cova & C.,  Loison, Maina, Motta, Paluani, Tre Marie e Vergani.

La nota società di consumatori è ricorsa a differenti parametri per analizzare i panettoni: per la valutazione visiva si è guardato ad “attrattiva”, “crosta” e  “aspetto interno – alveolatura”. La valutazione olfattiva, invece, si è basata su “fragranza/freschezza” degli ingredienti e del prodotto finale, “autenticità”, “data di scadenza”. Per quanto riguarda il tatto Altroconsumo ha guardato a “leggerezza” e “consistenza” – che deve essere morbida e non gommosa. Inoltre, sono stati presi in considerazione ulteriori parametri relativi soprattutto agli ingredienti, tra cui “etichette”, “peso”, “tuorlo d’uovo” – che deve essere almeno del 4% – “burro”, “frutta (uvetta e canditi), “lieviti e muffe”.

Dall’incrocio dei parametri il primo posto, a parimerito con 71 punti, è andato ai marchi Vergani Maina. Dopodiché il panettone della Coop si è assestato al secondo posto.

Segue Bauli – Il Panettone classico – 68, Galup – Panettone classico – 65, Motta – Il Panettone originale – 63, Tre Marie – Il panettone Milanese – 62, Giovanni Cova & C. Panettone classico – 62, Loison – Panettone classico – 59, Conad Panettone ricetta classica – 59, Balocco – Il Panettone – 59, Paluani – Panettone soffice ricetta classica – 59.

 

 

Articolo precedenteViolenza sulle donne, La Russa: in Regione Lombardia aumenta del 13%
Articolo successivoSabato 26, a Galliate, un libro sulla ‘spending review’ quotidiana