Prosegue la settimana della bonifica

    135

    Nel week end ancora impianti aperti con la possibilità di visitare i musei tematici. Una grande occasione per conoscere il mondo della bonifica

    MILANO – Dopo l’avvio dello scorso fine settimana, coincisa per il Consorzio con le iniziative di Castano Primo, Garbagnate Milanese e a Chignolo Po, la Settimana della Bonifica 2017 prosegue i prossimi 20 e 21 maggio con un secondo momento dedicato alla visita del Museo della Bonifica nel Basso Pavese e degli Impianti Aperti a Panperduto, dove, dalle ore 10.00 alle ore 12.30, sarà possibile visitare anche la mostra consortile Acquachefà. A Chignolo Po l’iniziativa della Settimana della Bonifica riguarderà la sola giornata di domenica 21 maggio (dalle ore 10.00 alle ore 12.30 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00); l’opera di presa nei pressi di Somma Lombardo invece sarà accessibile di mattina (dalle 10.00 alle 12.30) sia durante la giornata di sabato 20 maggio che quella di domenica 21. L’appuntamento, ormai divenuto consuetudine, rappresenta una bella occasione per avvicinarsi alla realtà della bonifica e per approfondire il ruolo dei Consorzi sul territorio.

    (*nota a cura di Consorzio ETVilloresi)

    Articolo precedenteCroce Bianca Magenta: domani si festeggiano i primi 25 anni
    Articolo successivoPortaluppi (FI): “Perchè l’accoglienza non sia solo sulla carta…”