NewsTerritorio

Prosegue la pulizia del Canale Villoresi

Lavoro extra come al solito nei punti critici come quello di Garbagnate Milanese

ARCONATE – Parallelamente al progressivo aumento delle portate del Canale Villoresi – lo scorso 28 aprile sono stati immessi ulteriori 6 mc/s di acqua – sono proseguiti nel corso di tutta la settimana gli interventi di pulizia per rimuovere ramaglie e detriti, accumulatisi lungo l’asta in prossimità delle griglie e delle ture. Dopo Arconate e Garbagnate Milanese, si è operato a Paderno Dugnano (sia nei pressi della ferrovia che in via Bagatti) e a Nova Milanese, dove è stato recuperato molto materiale.

 

Il Consorzio, in coincidenza del rientro dell’acqua nel Villoresi, ha costantemente monitorato lo stato del canale per verificare anche la presenza di rifiuti, rinvenuti però, grazie alle azioni di pulizia effettuate dal personale consortile lungo il canale prima della reimmissione dell’acqua, in percentuali minime sia rispetto ai quantitativi registratisi lo scorso anno che rispetto a quanto complessivamente recuperato in questi giorni, consistente per la quasi totalità in materiale di tipo vegetale.
A Garbagnate Milanese, oltre alla solita pulizia effettuata pre-ritorno dell’acqua, era stato svolto lo scorso 12 aprile un intervento puntuale (nei pressi dell’accampamento nomade) anche su indicazione dell’Amministrazione Comunale, durante il quale erano state recuperati allora numerosi rifiuti tra cui diversi ingombranti (carrelli, valigie, copertoni, ecc.).

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi