Pronto Soccorso di Abbiategrasso, Mantovani: ‘Bene primo passo, ora la parola ai territori’

    44

    Il consigliere regionale di Forza Italia interviene dopo la seduta di ieri della Commissione Sanità

    ABBIATEGRASSO – Bene così, ma è solo un primo passo.

    La seduta della Commissione Sanità in Regione Lombardia di mercoledì 28 giugno viene considerata un primo, necessario ma  non sufficiente step per arrivare all’obiettivo invocato da molti: la riapertura notturna del Pronto Soccorso dell’ospedale di Abbiategrasso.

    Tema che ‘scalda’ la politica ed è nel cuore di migliaia di abbiatensi, come dimostra la forte mobilitazione in atto da mesi.

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    Sul tema interviene Mario Mantovani; l’ex assessore alla Salute, ora consigliere regionale di Forza Italia, fu uno dei protagonisti al partecipato dibattito che si tenne al castello Visconteo nelle scorse settimane. Ecco la sua dichiarazione: “Sono lieto che il tema della riapertura del Pronto Soccorso di Abbiategrasso, dopo la discussione affrontata nell’aula del Consiglio, sia ora all’attenzione della Commissione Sanità del Consiglio Regionale. Il contributo di Forza Italia è stato in questo senso determinante: la politica sanitaria regionale deve tenere conto delle realtà e delle esigenze dei territori, anche considerando in modo adeguato funzionalità e possibili sviluppi di questo presidio ospedaliero”. Così dichiara Mario Mantovani, consigliere regionale lombardo di Forza Italia.

    E adesso si attende il prossimo passaggio, ossia la futura seduta della Commissione.

    Articolo precedenteCittà Metropolitana a rischio crack, Musella e Forza Italia: ‘Pronti a dimissioni in blocco’
    Articolo successivoMigranti, accoglienza e polemiche: ci scrive Sergio Colombo. E noi rispondiamo