Primo Festival “No Tangenziale” nel giorno del voto

    81

    CASSINETTA DI LUGAGNANO –  La data non è certo stata scelta a caso e, senza dubbio, acquista un valore simbolico importante, alla luce delle tematiche sempre portate avanti dai No Tangenziale del Magentino Abbiatense. 

    Il prossimo 11 giugno, infatti, a Cassinetta di Lugagnano si celebrerà il primo Festival dei No Tangenziale. Lo slogan della manifestazione si commenta da sé: “Coltiviamo paesaggio, sradichiamo cemento“. “Sarà una giornata di festa – assicurano gli organizzatori –  per 15 anni di movimento in difesa del territorio”. Di sicuro, c’è il fatto che nell’agenda politica delle elezioni amministrative di Magenta ed Abbiategrasso – i due principali comuni del territorio chiamati alle urne – la questione della Vigevano Malpensa e, di conseguenza, del suo impatto sull’ambiente è assolutamente centrale.  

    A parole, peraltro, sia l’Amministrazione magentina di Marco Invernizzi, sia quella Abbiatense di Gigi Arrara si sono dette favorevoli al progetto. Anche se, ad oggi, l’opera è sempre ferma al palo per le resistenze, soprattutto di Albairate e Cassinetta.

    F.V.

    Per ulteriori info sull’iniziativa vedi: NO Tangenziale Abbiategrasso, Comune Cassinetta di Lugagnano

    Articolo precedenteZuffada chiarisce: “Non lascio Forza Italia. Mai pensato di farlo”
    Articolo successivoIl Coro della Scala nella Basilica di San Martino