CronacaNews

++Pregliasco: Mi vaccinerò il 27, unico modo per uscire dal tunnel’

 

MILANO – “Ebbene sì, mi vaccinerò anche io nel V-day del 27 dicembre: l’appuntamento è al Niguarda di Milano, e poi seguirà anche una sessione nel pomeriggio al Pio Albergo Trivulzio. Devo dire che sono emozionato e felice: è importante essere testimoni diretti dell’utilità della vaccinazione. E io ci credo profondamente: è l’unico modo per uscire dal tunnel di Covid e mettere fine a questi continui lockdown”.

 

Lo afferma all’Adnkronos Salute il virologo dell’Università degli Studi di Milano Fabrizio Pregliasco, protagonista fin dall’inizio della pandemia di Sars-Cov-2 delle analisi e della ricerca sul Covid-19.

      “Preoccupa – ammette il virologo – la quota di scettici, che sta emergendo, e che è piuttosto elevata. Proprio a loro voglio dire di superare il dubbio: i rischi sono piccolissimi, anzi irrisori, come per qualsiasi vaccino. Ma i benefici saranno immensi. Non sono invece preoccupato per la mutazione ‘inglese’: non è un missile che cambia le cose, e anzi le evidenze attuali ci fanno ritenere che i vaccini saranno efficaci anche contro questa mutazione”.
 “La variante inglese di Covid-19 non è un missile che cambia le cose, e le informazioni attuali ci fanno ritenere che il vaccino sia efficace”. Lo spiega all’Adnkronos Salute il virologo dell’Università degli Studi di Milano Fabrizio Pregliasco, che il 27 dicembre sarà fra gli operatori sanitari protagonisti del V-day e verrà vaccinato contro Covid-19.
      “Quanto alla variante, alcuni test andranno messi a punto e validati, per confermare la capacità di diagnosticare l’infezione. Ma non ritengo sia opportuno suscitare eccessivi allarmi e non sono particolarmente preoccupato per la variante britannica”, assicura Pregliasco.

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi