NewsSport

Polisportiva Magenta 2012: un week end oltre lo sport sul campo

MAGENTA – Proseguono i campionati primaverili per le categorie della Polisp. Magenta 2012:

inaugurazione defibrillatore 1inaugurazione defibrillatore 2

  • U12 PGS (primavera):O.I. INVERUNO – CIEF MAGENTA: 1 – 4.
  • U13 PGS (primavera): VOLLEY ROMENTINO – CIEF MAGENTA: 2 – 3.
  • U14 PGS Bianca (primavera): MAGENTA 2012 – AURORA VANZAGHELLO: 3 – 2.
  • U14 PGS Bianca (primavera): MAGENTA 2012 – PALLAVOLO CASTANO: 3 – 1.
  • U14 PGS Rossa (primavera): LIBELLULE NERVIANO – POLISP. MAGENTA 2012: 3 – 0.
  • U14/Progetto S. Stefano (primavera): MAGENTA 2012 – S. GAETANO ABBIATEGRASSO: 1 – 3.
  • TERZA DIVISIONE U20 FIPAV: MAGENTA 2012 – S.O.I. INVERUNO: 1 – 3.
  • SECONDA DIVISIONE U21 FIPAV: VOLLEY SEGRATE 1978 – POLISP. MAGENTA 2012: 3 – 0.
  • PRIMA DIVISIONE U21 FIPAV: MAGENTA 2012 – POLISP. GIOVANILE SENAGO: 3 – 2.
  • MISTA PGS: GIOSPORT RHO – POLISP. MAGENTA 2012: 3 – 0.

 

Si conclude ai quarti di finale l’avventura nel campionato PGS per le under 14 e 16:

 

  • U14 PGS: CAGLIERO MILANO – POLISP. MAGENTA 2012: 3 – 2.
  • U16 PGS: MAGENTA 2012 – POLISP. VEDANESE: 1 – 3.

 

La prima ha ceduto contro il forte Cagliero, mentre la seconda non è riuscita a fermare un agguerrito Vedano. Dopo sconfitte simili, non possono che essere il dolore e l’amarezza a farla da padroni; ma poi il dolore si affronta, l’amarezza si seppellisce e si giocano le gare successive con maggiore consapevolezza e voglia di rivalsa, pronti a migliorare sia dal punto di vista tecnico che psicologico.

Domenica 20 marzo appuntamento importantissimo per l’under 13 e per l’intera Polisportiva Magenta 2012: il Pala Pontenuovo è stato selezionato come sede per disputare i quarti di finale, ai quali partecipa anche l’under 13 Bianca del Professor Bruno Mortari.

L’under 20 è, invece, già pronta per disputare le finalissime regionali a quattro. A entrambe le squadre i più sentiti incoraggiamenti a fronte di queste importantissime sfide.

Quelli menzionati sono tutti risultati di grande prestigio, frutto di duro lavoro, costanza e determinazione, e tengono aperta la porta per le finali nazionali a tutte le squadre.

Quello appena trascorso non è stato un weekend importante solo dal punto di vista pallavolistico, ma ha anche costituito il prosieguo di un’opera notevole per atleti e cittadini magentini: domenica 13 marzo, in seguito all’accordo tra il comune di Magenta e le associazioni sportive della cittadina (VEDI LE FOTO INTERNE), sono stati installati in contemporanea cinque defibrillatori.

La cerimonia di inaugurazione avvenuta a Pontenuovo ha voluto simboleggiare tutti e cinque i defibrillatori. Solo la Polisportiva Magenta 2012, fra le associazioni sportive magentine, era presente all’inaugurazione: la sensibilità su questo tema è alta, soprattutto dopo aver conosciuto un anno fa gli amici dell’associazione “Tutti per Fabio”.

La palestra di Pontevecchio è stata, infatti, già dotata di un defibrillatore durante la scorsa stagione. “Poter vedere qui a Pontenuovo uno di questi apparecchi è sicuramente sinonimo di grande civiltà e per noi della Polisportiva Magenta 2012 un segno di rispetto verso la vita e di tutela, in primis delle nostre atlete”, ha dichiarato durante la cerimonia Paolo Garavaglia, presidente della Polisportiva.

RTN

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi