Polisolamenti: tutti i vantaggi del poliuretano a spruzzo

    92

    MAGENTA –  La Polisolamenti di  via Cascina Peralza a Magenta, impresa specializzata nell’ambito dell’isolamento termico e delle impermeabilizzazioni in questo periodo dell’anno sta lavorando parecchio sulla poliurea a spruzzo. Perché contrariamente, a quanto si possa pensare, interventi sotto tegola di questo genere, sono essenziali non solo per il mantenimento del calore durante il periodo invernale, ma anche per il raffrescamento durante questo mesi così torridi.

    A confermarcelo è Luca Cattani, che insieme alla moglie Ivana Bissa, porta avanti questa fortunata esperienza imprenditoriale.

    “Spesso, infatti –  spiega Luca – vediamo che nelle abitazioni vengono fatti una serie d’investimenti importanti a livello di impianti di condizionamento. Ma si rischia poi di spendere parecchio a livello di bolletta, senza un effettivo ritorno”.

    Già, perché il vero  “valore aggiunto” è dato proprio dal fattore ‘isolamento’.

    Grazie alla poliuretano infatti, si riesce a raggiungere dei livelli davvero importanti per quanto riguarda l’efficienza energetica. Tra l’altro, questo genere di operazioni si riescono a condurre in tempi piuttosto rapidi. “Per un’abitazione privata – spiegano dalla Polisolamenti – in uno massimo due giorni, si riesce a fare tutto”.

    I vantaggi sono notevoli, a cominciare, appunto dall’abbattimento della dispersione termica, proseguendo una bolletta più leggera e indubbiamente un maggior confort in termine di qualità della vita all’interno della propria abitazione.

    Senza dimenticare l’aspetto ambientale. Già, perché il poliuretano è  un materiale riciclabile. Ciò significa un contributo prezioso nella lotta all’inquinamento dell’ambiente. Quindi, un segnale importante verso il nostro pianeta anche a livello culturale.

    Da ultimo, il che non fa affatto male, il capitolo delle detrazioni fiscali che variano tra il 50% (nel caso di semplice comunicazione all’ENEA dell’avvenuto intervento) e il 65% (in questo caso si richiede anche una relazione all’ENEA da parte del termotecnico).

    Tutto chiaro? Cosa aspettate ancora? Questo è il momento giusto per fare una scelta che farà bene alla vostra casa, alla vostra salute e a quella dell’ambente, e perché no, anche al vostro portafogli.

     

    *Per ulteriori info contattate: www.polisolamenti.it/‎  02. 3673 8003

     

     

    Articolo precedenteContinua l’impegno di Sarpom nei confronti dei ragazzi bielorussi
    Articolo successivoLegnano, il Tar sospende la surroga dei consiglieri comunali