Pista ciclabile Magenta – Corbetta, riceviamo dal Comitato: “Cominciati finalmente i lavori!”

358

CORBETTA/MAGENTA –  È finalmente entrato nella fase di realizzazione concreta il progetto, fondamentale per la mobilità sostenibile delle due città. Le richieste del Comitato Pista Ciclabile Magenta-Corbetta

La pista ciclabile che unirà Magenta e Corbetta fa un decisivo passo avanti. I lavori sono partiti questo mese, prima e più importante notizia, ma è solo la fase più recente di un’opera su cui si lavora in modo concreto già da qualche mese.

Pista ciclabile: cosa è accaduto e cosa accadrà

Durante l’estate il nostro Comitato è stato contattato prima dai tecnici del Servizio Lavori Pubblici del Comune di Magenta (ingegner Luca Baccaro ed architetto Fabrizio Batacchi) e successivamente dall’amministrazione comunale appena insediata (il Sindaco Luca del Gobbo ed il Vice Sindaco Enzo Tenti), che ci hanno comunicato i nuovi importanti sviluppi per questa opera tanto attesa. Il primo passo è avvenuto ad aprile, quando è stata pubblicata la Gara di Appalto a conclusione della Conferenza dei Servizi.

Il secondo passo concreto è stata l’Acquisizione delle aree interessate dal tracciato, che è avvenuta tra maggio e giugno. Contemporaneamente si è conclusa anche la gara di appalto, che è stata aggiudicata alla società “Orizzonte Verde” di Nerviano. A luglio sono avvenute tutte le necessarie verifiche, e prima delle ferie era tutto pronto per l’inizio dei lavori, che sono effettivamente partiti il 5 settembre, con una durata prevista di 90 giorni.

Soddisfatti, ma attenti: ecco cosa chiede il Comitato

«Il Comitato Pista Ciclabile Magenta-Corbetta esprime la propria soddisfazione per i passaggi decisivi ottenuti dall’Amministrazione di Magenta, e chiede di proseguire i lavori con il massimo impegno e determinazione per arrivare al più presto al completamento di questa opera tanto importante per studenti, famiglie ed anziani delle nostre due città», fa sapere il presidente del Comitato Francesco Cerati.

Lo stesso Comitato ricorda all’Amministrazione di Corbetta di realizzare la continuità del tratto bidirezionale progettato da Magenta, dato che il tratto di competenza già realizzato è monodirezionale. Attendiamo con impazienza di poter vedere l’opera realizzata entro la fine dell’anno!

 

Articolo precedenteCinema a Lugano. Endorfine 2022: un’edizione da record
Articolo successivoCase Aler: oltre 3,5 milioni di euro dalla Regione Lombardia per abbuonare i canoni degli inquilini over 70