Pgt e Corso Europa, Salvaggio: “Vogliamo incoraggiare l’impresa”

    96

    Dopo l’intervento di Donato Cucco, ecco la riflessione di Enzo Salvaggio Assessore sullo sviluppo del territorio e la possibilità di nuovi insediamenti lungo l’ex Statale 11 e l’ex Statale 526 dell’est Ticino

    MAGENTA –  Di tutt’altro parere l’Assessore alle Opere Pubbliche e Territorio Enzo Salvaggio rispetto a Donato Cucco –  il magentino titolare di alcuni appezzamenti di terreno lungo la circonvallazione, nei pressi della Giardineria – circa le scelte adottate nella Variante di Piano di Governo del territorio per quanto attiene la possibilità di creare nuove attività e dunque incentivare la ripresa economica.  “Premesso che quello della passata Amministrazione era un mero atto d’indirizzo, resta il fatto che quello (del Cucco ndr) è un terreno agricolo e pensare ad una sua edificabilità andrebbe contro alla legge regionale in materia di consumo di suolo, che è fortemente restrittiva in tal senso”.

    Ma va da sé che la riflessione di Salvaggio va oltre: “La nostra Amministrazione senz’altro non intende trasformare la circonvallazione della città in una sorta di centro commerciale senza soluzione di continuità. Detto questo però abbiamo inserito nella Variante di PGT la possibilità di rigenerare e destinare a commerciale quelle superfici sulle quali già sono presenti degli edifici o, in ogni caso, sono compromesse da costruzioni dismesse. Questo – precisa l’assessore della Giunta Invernizzi – proprio per facilitare l’avvio di nuove attività e, contestualmente, per un discorso di decoro urbano”.

    “Per questa ragione – chiosa Salvaggio – non si può certamente  accusare la nostra Amministrazione di cecità rispettoad eventuali opportunità di sviluppo. Piuttosto è importante sapere che questa possibilità che avevamo introdotto nel PGT ci è stata cassata dalla Giunta di Regione Lombardia, che non è propriamente di centrosinistra. Noi, comunque, cercheremo di rimodulare la nostra proposta e confidiamo di poterla fare approvare, perché la consideriamo usalvaggion sostegno in più per il rilancio delle attività commerciali”.

     

    Fabrizio Valenti

    Articolo precedenteA Magenta in via Roma sabato 14 apre l’Aroma bar tabacchi e tavola fredda
    Articolo successivoBià, continuano le “Lezioni di sport: serate di in…form(a)zione sportiva”