Perché i numeri in politica sono tutto. L’analisi di ET

    109

    Ai numeri. Perdonatemi, sono un vecchio cronista. Leggo i numeri e li butto lì. Europee 2019: Lega 9 milioni e 100 mila; Forza Italia 2 milioni e 300 mila, Fratelli d’Italia 1 milione e 700; Movimento 5 stelle 4 milioni e 500 mila. Partito Democratico 6 milioni. Politiche 2018: Lega 5 milioni e 600 mila; Forza Italia 4milioni e 490 mila; Fratelli d’Italia 1 milione e 400. Movimento 5 stelle10 milioni e 700 mila. Partito democratico 6milioni 100mila.

    I numeri, limati per brevità, sono i voti veri: i soldi che uno ha in banca. Quelli sono. I pentastellati hanno perso metà del capitale come Forza Italia. La Lega raddoppia il capitale; Fratelli d’Italia mette in cascina un covone in più, e il Partito Democratico stagna. Vedete voi. Guardate i numeri, dicono molto di più delle percentuali. Se poi qualcuno va a comparare le europee 2019 con le elezioni europee del 2014 il Partito Democratico perde 5 milioni e 200 mila. Il M5stelle perde 700 mila e Forza Italia dimezza.

    E.T.

    Articolo precedenteCucù e Giggino non c’è più….
    Articolo successivoComunali, primi dati. Avanti Doniselli e Pignatiello, Robecco testa a testa